IL FORMAPROFESSIONI, in collaborazione con ATLANTE'S WEB ( sede di esame per certificazioni EIPASS e centro convenzionato ASNOR ) promuove e organizza

Corso di Qualifica riconosciuta per ASSISTENTE DI STUDIO ODONTOIATRICO

Titolo

ASSISTENTE DI STUDIO ODONTOIATRICO (A.S.O)

EQF

4

Autorizzazioni

Il corso è stato autorizzato dalla regione Campania U.O.D. Formazione professionale – Codice :50-11-04 con Nota prot. 2019.0242194. CORSO IN PRESENZA

 

 

 

 

 

 

Finalità

Il corso di formazione professionale di Assistente di studio odontoiatrico (ASO) è riconosciuto ai sensi della L. 13/13 (già L. 845/78) ed è valido a livello Nazionale ed Europeo, nonché accordo Stato / Regioni del 23.11.2017.

Attenendosi alle disposizioni dell’odontoiatra, l’assistente di studio odontoiatrico è in grado di assistere lo stesso e i professionisti del settore durante le prestazioni proprie dell’odontoiatria, di predisporre l’ambiente e lo strumentario, di relazionarsi con le persone assistite, i collaboratori esterni, i fornitori e di svolgere le attività di segreteria per la gestione dello studio. L’ASO non può svolgere alcuna attività di competenza delle arti ausiliarie delle professioni sanitarie, delle professioni mediche e delle altre professioni sanitarie, per l’accesso alle quali è richiesto il possesso della laurea.

Durata

 
 

700 ore non superiore ai 12 mesi

 

 

La struttura del corso con riferimento alle ore di teoria, esercitazione e tirocinio curriculare, deve rispettare quanto previsto dall’art. 7 dell’Accordo in CSR del 23/11/2017, cosi come recepito dal DPCM 9 febbraio 2018 e dagli standard formativi di dettaglio delle singole UF. Per quanto concerne il tirocinio curricolare, le 400 ore devono essere così articolate: 100 ore relative a conoscenze e abilità di base e 300 ore relative a conoscenze e abilità professionalizzanti. Qualora un allievo iscritto a un corso di assistente di studio odontoiatrico sia al contempo dipendente in una struttura odontoiatrica, il tirocinio curriculare deve essere svolto tassativamente al di fuori delle ore di lavoro e in una unità operativa diversa da quella assegnata salvo quanto stabilito per i percorsi integrativi di riqualificazione di cui all'art. 13 dell’Accordo e strettamente per il periodo transitorio stabilito dalla norma.

Valutazione degli apprendimenti

Sono previste verifiche periodiche di apprendimento a conclusione di ogni UF. Condizione minima di ammissione all’esame finale è la frequenza di almeno il 90% delle ore complessive del percorso formativo. Esame pubblico in conformità alle disposizioni regionali vigenti. La valutazione finale ha lo scopo di verificare l'acquisizione delle competenze previste dal corso.Certificazione rilasciata al termine del percorso: "Attestato di qualifica professionale" per "Assistente di studio odontoiatrico " ai sensi del DPCM 9 febbraio 2018 e dell’Accordo in CSR del 23/11/2017.Verifiche periodiche di apprendimento a conclusione di ogni UF e prove di valutazione finale mediante prova pratica in situazione (reale o simulata).

 

Struttura del corso

La struttura del corso con riferimento alle ore di teoria, esercitazione e tirocinio curriculare, deve rispettare quanto previsto dall’art. 7 dell’Accordo in CSR del 23/11/2017, cosi come recepito dal DPCM 9 febbraio 2018 e dagli standard formativi di dettaglio delle singole UC.

Il corso si svolgerà secondo le seguenti modalità: 400 ore di lezioni ex cattedra + 300 ore di tirocinio pratico.

Presenza obbligatoria con un massimo del 20% monte ore di assenze giustificabili.

Adempimenti richiesti

Ai corsisti vengono richiesti i seguenti adempimenti: Partecipazione alle lezioni in presenza Tirocinio

Esame Finale

 

Requisiti di ammissione

Per l’accesso al corso di formazione di Assistente di studio odontoiatrico è richiesto il possesso di una qualifica triennale acquisita nell’ambito del diritto dovere all’istruzione e formazione professionale ai sensi della normativa vigente. Chi ha conseguito il titolo di studio all’estero deve presentare la dichiarazione di valore o un documento equipollente/ corrispondente che attesti il livello di scolarizzazione. I cittadini stranieri devono dimostrare di possedere una buona conoscenza della lingua italiana orale e scritta, che consenta la partecipazione attiva al percorso formativo. Tale conoscenza agli atti del soggetto formatore. Tutti i requisiti devono essere posseduti e documentati dal corsista al soggetto formatore entro l’inizio delle attività. Non è ammessa alcuna deroga.

Con riferimento ai percorsi integrativi di riqualificazione di cui all’art. 13 dell’Accordo in Conferenza Stato Regioni e Provincie Autonome del 23 novembre 2017, repertorio atti n° 209/CSR, e strettamente per il periodo transitorio stabilito dalla norma, si fa riferimento a quanto contenuto nel presente documento nella parte relativa a: “cause di esenzione e disposizioni transitorie ai sensi dell’art.13 dell’accordo stato regioni – percorsi integrativi di riqualificazione”

Coloro che, alla data del 21 aprile 2018 si trovano in costanza di lavoro con inquadramento contrattuale di Assistente alla poltrona e che non posseggono i 36 mesi di attività lavorativa, possono iscriversi a corsi di riqualificazione ai sensi dell’art 13 comma 2 dell’Accordo per acquisire l’attestato di Qualifica entro e non oltre il 20 aprile 2021.

In base a tale criterio il corso potrà avere durata differente a seconda dei mesi di attività lavorativa maturati dall’allievo a partire dal 21/04/2018.

 

Titolo Rilasciato

Qualifica Professionale di Assistente di Studio Odontoiatrico

Prezzo e modalità di pagamento: € 1.550,00 incluso bollo, pagabili nella seguente modalità

  • € 550,00 all'atto dell'iscrizione
  • € 500,00 dopo il primo mese dall'iscrizione
  • € 500,00 dopo il secondo mese dall'iscrizione


Per ulteriori informazioni su scadenza, modalità di iscrizione e costi si prega di contattare il seguente recapito:

Tel 3914145069

dal lunedì al sabato ore 9.00 – 19,00

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.