SEMINARI SPECIALISTICI ON LINE

IN MODALITA' "DISPENSE"

 

IL FORMAPROFESSIONI organizza i seguenti seminari specialistici on line

erogati in modalità "dispense"

L’ABBANDONO EMOTIVO E AFFETTIVO IN ETA’ EVOLUTIVA
Cosa si intende per abbandono emotivo
Conseguenze
Come curare la ferita dell’abbandono
L’autoaiuto attraverso la narrazione del se
La prevenzione
La teoria dell’attaccamento
L’educazione al sentimento, alle emozioni e alle relazioni
DISTURBI D’ANSIA: SINTOMATOLOGIA E TECNICHE COGNITIVE
Saper riconoscere la differenza tra ansia positiva e ansia patologica: segni e sintomi ;
Le manifestazioni bio-psico che caratterizzano i disturbi d’ansia: focus su sintomi cognitivi e comportamentali dei principali disturbi d’ansia;
Classificazione del disturbo da ansia di separazione, fobia specifica, disturbo da ansia sociale, disturbo di panico, disturbo d'ansia generalizzato, disturbo d'ansia indotto da sostanze odisturbo d’ansia dovuto ad un'altra condizione medica;
Trattamenti integrati nella cura dei disturbi d’ansia: focus sulle tecniche psicoterapiche associata alle terapie farmacologiche.
STRUMENTI COMUNICATIVI PER LA RICERCA ATTIVA DEL LAVORO
I migliori strumenti di comunicazione
Imparare a fare self marketing
Le creazione delle banche dati
Le pubbliche relazioni
Il Self Marketing
Il Web Marketing
L’utilizzo di un blog professionale e dei Social Media
IL BILANCIO DI COMPETENZE, STRUMENTO EFFICACE PER COSTRUIRE UN PROGETTO PROFESSIONALE E LAVORATIVO
Definizione del bilancio di competenze
A cosa serve il bilancio di competenze e chi lo redige
Il colloquio
Il portfolio o dossier di bilancio
Sintesi e o relazione di bilancio
Punti fondamentali di un bilancio di competenze
Esempi di schede, questionari ed interviste
Schemi completi di alcuni bilanci di competenze
ATTEGGIAMENTI VINCENTI PER CERCARE IL LAVORO
L’importanza dell’Orientamento formativo e lavorativo
Nuove professioni emergenti
Il ruolo dei Centri per l’impiego e dei Navigator
L’ANPAL
Le Agenzie del Lavoro e le Agenzie Interinali
Come assumono le piccole imprese nel Sud Italia
Ricercare i bandi che diano la possibilità di finanziare start-up e nuove idee imprenditoriali
IL BILANCIO DI COMPETENZE NEI COLLOQUI DI SELEZIONE
Definizione del bilancio di competenze
A cosa serve il bilancio di competenze e chi lo redige
Il colloquio
Il portfolio o dossier di bilancio
Sintesi e o relazione di bilancio
Punti fondamentali di un bilancio di competenze
Esempi di schede, questionari ed interviste
Schemi completi di alcuni bilanci di competenze
STRATEGIE PER SOSTENERE UN COLLOQUIO DI LAVORO
Il colloquio
Gli standard di reclutamento utilizzati per scrivere una inserzione
La logistica
Prima del colloquio
La comunicazione non verbale
Gli errori da evitare
I tempi del colloquio
La struttura generale di un colloquio
Gli interlocutori di un colloquio
Domande tipo durante un colloquio
Inizio del discorso
Tempo di parola
DIDATTICA SPECIALE E PEDAGOGIA SCOLASTICA PER IL SOSTEGNO DEI BAMBINI CON BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI
Chi sono gli Alunni con B.E.S. – Bisogni Educativi Speciali
Dai sistemi compensativi e dispensativi ai più auspicabili progetti educativi, didattici e metodologici
Difficoltà linguistiche
Interculturalità ed apprendimento
Svantaggio socio-economico
Come redigere un Piano Educativo Individualizzato (PEI) e Personalizzato (PDP)
Progetti per l’inclusione.
Presentazione del Programma in Didattica e Psicopedagogia per i DSA (Tecniche per il Superamento)
Presentazione del Programma in Didattica Efficace per gli Alunni con Bisogni Educativi Speciali.
Attività Pratica: elaborazione di un Piano Educativo Individualizzato e di un Piano Didattico Personalizzato (PDP)
Testimonianze e Dibattito.
STRUMENTI DI SELF MARKETING PER LA RICERCA ATTIVA DEL LAVORO
Cosa è un cv professionale autocertificato
Criteri per la redazione corretta di un cv completo
Form base cv in formato europeo (excel )
Criteri di candidatura via mail
Canali e strumenti per la ricerca del lavoro
Come affrontare un colloquio di selezione: la comunicazione non verbale
NUOVE DIPENDENZE IN ETA’ EVOLUTIVA: BULLISMO, CYBERBULLISMO, UTILIZZO IMPROPRIO DI INTERNET, DEGLI SMARTPHONE E DEI SOCIAL NETWORK
Definizione di nuove dipendenze
Varie forme di dipendenze: dipendenza dalle relazioni virtuali, sovraccarico cognitivo, dipendenza dal sesso virtuale, gioco off line e gioco on line
Definizione di Cyberbullismo
Aspetti eziologici legati all’IAD
Cambiamenti delle modalità comunicative, aggregative e di socializzazione
Dipendenze da social network e smartphone
CyberBullismo
Ruolo dei social all’interno dei contesti familiari
Ruolo dei social all’interno degli istituti scolastici
Trattamenti educativi
Ruolo della famiglia
Ruolo della scuola
Progetti educativi in classe: l’intervento cooperativo tra famiglia/scuola
Possibile rieducare all’uso dei social ?
DISTURBI BORDERLINE E BIPOLARI E PATOLOGIA SCHIZOFRENICA: SINTOMI E MANIFESTAZIONI
Elementi di psicopatologia descrittiva dei disturbi dell’ asse i e ii del dsmv : focus su schizofrenia, bipolarismo e disturbo bordeline di personalità;
Classificazione dei disturbi dell’asse i: quanti e quali tipi di schizofrenia e di disturbo bipolare;
Classificazione del disturbo borderline di personalità: focus su esordio e decorso;
sintomi e manifestazioni
DIAGNOSI E TRATTAMENTO DEI DISTURBI EMOTIVI E RELAZIONALI: L’EDUCAZIONE RAZIONALE E L’INTELLIGENZA EMOTIVA
Definizione disagio emotivo e relazionale
Da cosa è provocato
Comportamenti derivanti dal disturbo
Il ruolo della scuola: i problemi emozionali dell’alunno
Come affrontarlo
La consulenza genitoriale
Educazione al sentimento e alla relazione
Il disturbo emotivo e relazionale in età adulta
Intelligenza emotiva di Goleman: conoscere se sessi per raggiungere il successo personale
L’intelligenza emotiva nel rapporto di coppia
IL DISTURBO OSSESSIVO COMPULSIVO. GIAGNOSI E APPLICAZIONI TERAPEUTICHE
Definire il doc (disturbo ossessivo-complulsivo): saper riconoscere e distinguere le ossessioni, le compulsioni e i rituali associati;
Definire i sintomi e le differenti declinazioni cliniche: focus sulle categorie del doc;
Modificare i pensieri disfunzionali a partire dal cambiamento dei propri comportamenti: focus sulle tecniche maggiormente accreditate per la cura del doc.
il follow-up nel doc e le terapie farmacologiche associate
ANALISI DEL METODO ABA: COMPORTAMENTO PROBLEMA E VERBAL BEAVIOUR
Panoramica sui Disturbi dello spettro autistico e i bisogni educativi speciali;
Cos'è l'ABA
Cenni storici
Principi di base dell’Analisi Comportamentale Applicata.
Procedure e tecniche ABA
Il ruolo del rinforzo
Valutazione dell'efficacia dell'intervento comportamentale
Effetti indiretti sulla famiglia
LA FUNZIONE TERAPEUTICA DELLA FIABA E DELLA FAVOLA PER I BAMBINI CON BES E DSA
Definizioni e sulle differenze tra Fiaba e Favola
I personaggi
Morale e scopo
L’importanza della fiaba
L’utilizzo della fiaba con casi di BES e DSA
Il progetto “Fiabaterapia”
Come progettare una fiaba
LA SINDROME DI BURDEN: COME SI AFFRONTA LA MALATTIA DEL CAREGIVER
Cos’è la sindrome di Burden
Quali sono i sintomi
La sindrome di Burnout
I predittori del Burden
I Fattori di influenza
Le diverse dimensioni del Burden
Come prevenirlo
Come affrontarlo
PSICODINAMICA DELLE RELAZIONI FAMILIARI: L’ANALISI TRANSAZIONALE
Le relazioni familiari in un'ottica dinamica di tipo contestualista ed interazionista.
Ciclo di vita e diversi livelli di analisi familiare (individuale, interpersonale e sociale),
Il conflitto e i compiti evolutivi della famiglia
Nuove forme familiari ed eventi critici.
Le caratteristiche psicodinamiche della famiglia nella prospettiva trigenerazionale
Il genogramma: la storia dei simboli affettivi familiari
L'analisi transazionale come legenda delle dinamiche familiari
IL DISTURBO OPPOSITIVO PROVOCATORIO: CAUSE, TECNICHE E RIMEDI EDUCATIVI
Definizione di DOP
Comorbolità di disturbi
La diagnosi a scuola
La diagnosi con la famiglia
Il ruolo della famiglia
Il ruolo della scuola nel mantenimento e nella cura del disturbo
L’intervento con la famiglia; l’aiuto alla famiglia e l’auto-aiuto
Strategie di intervento
LA NARRAZIONE AUTOBIOGRAFICA NELLE RELAZIONI DI AIUTO: L’IMPORTANZA DELLO STORYTELLING
La narrazione autobiografica nelle professioni di aiuto
Il metodo autobiografico
Che cosa è lo storytelling
Storytelling e intelligenza emotiva
Riflessività e autocoscienza
La narrazione come cura del sé
Centralità della persona
DISTURBI DISSOCIATIVI DI PERSONALITA’: LE IDENTITA’ MULTIPLE
Categorie diagnostiche dei principali disturbi dissociativi (isteria, disturbi somatoformi e disturbi dissociativi dell’identità).
Quadri clinici e definizione di fuga dissociativa, amnesia dissociativa e disturbo di depersonalizzazione.
Fattori di rischio e fattori protettivi in un did (disturbo dissociativo d’identità).
Il processo di creazione di una nuova identità (casi famosi in letteratura) e trattamento nei did.
DISAGI DELLA COMUNICAZIONE E DEL LINGUAGGIO IN ETA’ EVOLUTIVA: DISLALIE, DISPRASSIE, DISFAGIE, BALBUZIE, AFASIE, DISARTRIE E DISFONIE INFANTILI
Aspetti psicologici dello sviluppo del linguaggio e della funzione comunicativa in età evolutiva;
Indici precoci di rischio nello sviluppo del linguaggio: cosa osservare e come osservare le prime fasi di sviluppo;
Elementi di fisiopatologia dei disturbi del linguaggio e della comunicazione (deglutizioni atipiche, disturbi fonologici, disprassie, disfluenze e disartrie);
La presa in carico del bambino con difficoltà di linguaggio: il ruolo della famiglia, degli insegnanti e degli educatori nel piano di intervento.
I DISORDINI DELLA SCRITTURA IN ETA’ EVOLUTIVA, AGRAFIA, DISGRAFIA, DISORTOGRAFIA E ALESSIA: STRATEGIE DI INTERVENTO IN OTTICA SISTEMICO-RELAZIONALE
Definizione di Agrafia
Definizione di Alessia
Definizione di Disgrafia
Definizione di disortografia
Cause
Come distinguere la difficoltà dal disturbo
Comorbidità di disturbi
La diagnosi a scuola
La diagnosi con la famiglia
La diagnosi degli specialisti
Il ruolo della famiglia
Il ruolo della scuola nel mantenimento e nella cura del disturbo
L’intervento con la famiglia; l’aiuto alla famiglia e l’auto-aiuto
Strategie di intervento
L’utilizzo delle tecnologie nelle strategie di intervento
COME GESTIRE LA RABBIA E L’AGGRESSIVITA’ DEGLI ADULTI: STRATEGIE DI INTERVENTO IN OTTICA SISTEMICO-RELAZIONALE
Genesi, fenomenologia e meccanismi scatenanti dell'aggressività
Caratteristiche del soggetto aggressivo
Teorie sull'aggressività
Aspetti comunicativi dell'aggressività
Il controllo della rabbia e la gestione della violenza
Strategie di intervento in ottica sistemico-relazionale
DISTURBI DEL COMPORTAMENTO ALIMENTARE IN ETA’ EVOLUTIVA: IL RUOLO DELLE EMOZIONI PER UNA PREVENZIONE EFFICACE
Analisi dei disturbi del comportamento alimentare secondo la classificazione del Diagnostic and Statistical Manual of MentalDisorders -DSMV;
La costruzione di relazioni significative per superare il paradigma della cura della malattia verso il modello del prendersi cura del paziente;
La Strange Situation e l’Adult Attachment Interwiev: strumenti per valutare gli stili di attaccamento e i modelli operativi interni;
Il ruolo delle emozioni nella narrazione delle storie di vita del paziente;
I correlati neurobiologici delle emozioni self-conscius;
La prevenzione efficace: analisi e discussione dei casi.
SINDROME DA MANIPOLAZIONE E RELAZIONI TOSSICHE: NARCISISMO PATOLOGICO E VAMPIRISMO AFFETTIVO: COME RICONOSCERLI E DIFENDERSI
SDMR: dal narcisismo patologico alla psicopatia
La personalità del manipolatore relazionale
Disturbo narcisistico patologico: vampiri e vampirizzati sentimentali
Dalla manipolazione alla dipendenza affettiva: la vittima del manipolatore
Trauma da Narcisismo nelle relazioni di coppia
La relazione tossica
Come riconoscere i manipolatori e difendersi.
LA NARRAZIONE AUTOBIOGRAFICA NELLE RELAZIONI DI AIUTO
La narrazione autobiografica nelle professioni di aiuto
Il metodo autobiografico
Che cosa è lo storytelling
Storytelling e intelligenza emotiva
Riflessività e autocoscienza
La narrazione come cura del sé
Centralità della persona
LA GESTIONE DELLA RABBIA E DELLA AGGRESSIVITA’ INFANTILE
Comportamenti aggressivi dei bambini: un messaggio cifrato
Terapia Familiare: modelli d’interazione familiare come stile educativo
Il ruolo della famiglia
Il sistema familiare: dinamiche e ruoli
Stili comunicativi
LA CRISI DELLA COPPIA E DELLE FAMIGLIE TRADIZIONALI, COPPIE E GENITORI DIVERSI: IL RUOLO DELLA MEDIAZIONE FAMILIARE NEI PERCORSI DI SOSTEGNO ALLE NUOVE GENITORIALITA’
Formazione e crisi della coppia: differenze emotive tra lui e lei
Coppia coniugale e coppia genitoriale
Crisi della famiglia tradizionale e nascita della famiglia allargata
La famiglia gender
Genogrammi e costellazioni familiari
La mediazione come strumento di riorganizzazione delle relazioni familiari e gestione della crisi affettiva
BURNOUT, MOBBING E STRESS DA LAVORO CORRELATO: SINTOMI, STRATEGIE DI DIFESA E PREVENZIONE
Le professioni d’aiuto e i loro rischi di natura psicosociale: definizione della sindrome di burn-out, mobbing e stress lavoro-correlato;
Sindrome di burn-out: fasi e sintomi correlati;
Il modello Maslach e il modello Cherniss;
Differenze tra burn-out e stress lavoro correlato;
Il fenomeno del mobbing e i suoi elementi identificativi: tipologie, fasi, azioni e attori;
Interventi atti a prevenire, affrontare e superare i rischi di natura psicosociale.

Modalità di svolgimento di ogni seminario: lezione in formato PDF, spedita sulla vostra email

Certificazione rilasciata: attestato di partecipazione spedito via mail

Modalità di iscrizione: è sufficiente scaricare il modulo di iscrizione, compilarlo in tutti i suoi campi e inviarlo unitamente alla ricevuta del bonifico bancario al seguente indirizzo email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Prezzo promozionale: € 20,00

Per ricevere informazioni si prega di contattare il seguente recapito dal lunedì al sabato ore 9,00 – 19,00

3914145069

SCARICA IL MODULO DI ISCRIZIONE